Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, Alfonso Bruno: “L’amministrazione Giordano è arrivata al capolinea”

"Credo sia ora arrivato il momento che tutte le opposizioni insieme a tutti i cittadini scendano in piazza a manifestare contro questa amministrazione"

Vallecrosia. “Siamo di nuovo qui a scrivere per la nostra Vallecrosia, l’amministrazione Giordano è arrivata al capolinea, lo hanno capito tutti, lo si vede semplicemente passeggiando per la città, lo si capisce dai giochetti politici che si fanno e lo si capisce da tutte le bugie dette in quest’ultimo periodo, Bugie che fanno sorridere come quella che sono stati messi quattro milioni di euro nelle opere triennali o come quella che si tagliano i Pini per la sicurezza o come ancora quella che prima della fine della prossima stagione estiva verranno installati giochi per i bambini dove sono stati tagliati i pini, per trovare poi alle bugie più grosse e gravi come quella sulla sicurezza della scuola, si dice che si sta giocando sulla Paura delle persone ma si dichiara nello stesso tempo che si metterà in sicurezza la scuola in dieci giorni e poi non si fa nulla dopo due mesi e mezzo – afferma Alfonso Bruno a capo della lista civica “Adesso Vallecrosia”  - Questa maggioranza consiliare rifiuta un’incontro pubblico, non convoca un consiglio comunale da prima dell’estate, non si fanno più giunte, lasciando la città nell’immobilismo, si dice da due anni di avere pronto un’appalto della nettezza urbana e la città è invasa dalla spazzatura. Credo sia ora arrivato il momento al di la dello schieramento politico in cui si sceglie di stare, al di la di ogni personalismo o antipatia personale, che tutte le opposizioni insieme a tutti i cittadini scendano in piazza a manifestare contro questa amministrazione, credo sia arrivato il momento di chiedere tutti insieme, agli organi di giustizia di fare qualcosa per staccare la spina a questa amministrazione Giordano per manifesta incapacità, arroganza e abuso di potere. Ora basta davvero questo vuole essere un’appello accorato per salvare Vallecrosia rivolto a tutti senza distinzione di colore politico la città è sotto gli occhi di tutti, sveglia Vallecrosia sveglia”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.