Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un Natale di aiuti per gli abitanti di Rezzo colpito dall’emergenza alluvione

Le strade per il paese della Valle Arroscia sono state riaperte, ma ora devono essere avviati altri interventi di messa in sicurezza del territorio

Più informazioni su

Rezzo. E’ uno dei paesi sicuramente più colpiti dall’emergenza alluvione di dieci giorni fa. Trecento persone sono rimaste isolate per frane e smottamenti che hanno distrutto case e provocato danni ingenti al territorio.

Difficile potersi rialzare da soli senza l’aiuto della gente di cuore. Ecco allora che da Rezzo, paese della Valle Arroscia, parte un’iniziativa solidale a poche settimane dal Natale. Nella frazione di Lavina è stato attivato un conto corrente per aiutare le famiglie coinvolte dall’ alluvione: Pro Loco Rezzo Iban: IT 64 T 07601 10500 0000 11726189 causale: Pro alluvione.

“E’ un momento difficile per noi e per la nostra gente – sottolinea il sindaco Renato Adorno – Rezzo è rimasta isolata, i ragazzi non sono potuti andare a scuola, le attività commerciali e turistiche sono rimaste bloccate per dieci giorni. Ora le strade sono riaperte, ma è necessario ottenere aiuti economici per poter ripartire nella speranza che eventi climatici del genere non si ripetano”.   Rezzo attende anche il provvedimento dello stato di emergenza: soldi necessari per rimettere in sicurezza la montagna sopra il rio Santa Lucia che ha sventrato una casa, danneggiato un’abitazione e minacciato una terza nelle vicinanze appartenenti alla stessa famiglia dei De Canis.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.