Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutti i partecipanti alla 3° edizione di Armonia di voci di Dolcedo

In programma canti natalizi e brani di repertorio

Più informazioni su

Dolcedo. A Dolcedo, domenica 18 dicembre 2016 alle ore 15.30, si terrà il Concerto di Corali “Armonie di voci” nella Chiesa Parrocchiale di San Tommaso Apostolo, in occasione della Festa patronale. Partecipano:

La Corale Monte Caggio Bordighera formatasi nel 1970 con sole voci maschili sotto la direzione della maestra Tatiana Muraglia, In seguito col maestro Gabriele Cassini il coro si è trasformato a voci miste.

La Corale San Dalmazzo Di Pornassio Direttrice Paola Rovella

Organista Piero Rovida nata nel 1999, grazie all’iniziativa di un gruppo interparrocchiale è stata diretta dall’organista Gianni Parodi, che ben presto ha passato il testimone a Valeria Lorenzi, sotto la cui guida la Corale ha sviluppato un ricco repertorio di canti, liturgici e profani, e una serie significativa di esibizioni ben riuscite. Inserita nell’albo delle Corali Diocesane, ha partecipato alle Rassegne svoltesi in Cattedrale. Dal 2013 è subentrata alla conduzione Paola Rovella, già direttrice per dodici anni della Corale Castelvecchio S.Maria Maggiore.

La Corale San Tommaso Apostolo Di Dolcedo diretta da Ornella Rubino coadiuvata dall’organista Mauro Benza e la Corale di Civezza diretta da Don Marco Cuneo svolgono la loro attività nella Parrocchia e contribuiscono, con il loro canto, ad animare le feste più importanti dell’anno liturgico.

In programma canti natalizi e brani di repertorio tra cui:

Ave Maria di L. Perosi, Laudate Dominum di L. Perosi

Nitida Stella (Anonimo del XVIII secolo) 1’50”

Ecco Perchè Canto (Marcello Giombini, adattamento testo Corale S.Dalmazzo) 2′

Oh Happy Day (trad. arr. Corale S.Dalmazzo) 3′

L’unico figlio — Antica cantica natalizia, conosciuta nel nostro Ponente

E’ nato Gesù Bambino — Brano originale scritto nel dopoguerra per il “Baixu de u Bambin” alla Messa di mezzanotte ad Isolabona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.