Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Triora, a palazzo Stella l’inaugurazione del Museo Etnostorico della Stregoneria

Domani alle 11 all'iterno della struttura recuperata e restaurata dopo i gravissimi danni della II Guerra Mondiale

Triora. Verrà inaugurato domani, sabato 10 dicembre, alle 11, il Museo Etnostorico della Stregoneria di Triora, all’interno di Palazzo Stella, recuperato e restaurato dopo i gravissimi danni della II Guerra Mondiale.

Sarà quindi una doppia inaugurazione. Verrà infatti riconsegnata al paese un’importante struttura considerata uno splendido gioiello archiettonico e inoltre, verrà data la giusta importanza a quella che è una vera e propria cultura presente nel borgo dell’alta Valle Argentina.

Secondo la storia infatti proprio a Triora, le persone accusate di stregoneria diabolica venivano orribilmente torturate nei processi degli anni 1587-89.

Promotore del costosto e tanto laborioso progetto che ha dato vita alla nuova sede del museo è stato il comune di Triora.

A finanziarlo e a sostenerlo, la Regione Liguria. Tutte le fasi relative alla progettazione e allestimento sono state curate dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio.

Ad ideare invece gli interventi architettonici ed espositivi l’architetto Luca Dolmetta mentre il prof. Paolo Portone tracciato l’itinerario culturale e i testi che si potranno trovare all’interno del museo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.