Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda vittoria consecutiva per la Pallamano Imperia

Gli imperiesi hanno affrontato la forte formazione piemontese del Derthona

Più informazioni su

Imperia. Si chiude con la seconda vittoria consecutiva il 2016 per la Pallamano Imperia che sabato sera al PalaSancamillo incontrava la forte formazione piemontese del Derthona. Conoscevamo qualche giocatore piemontese, commenta mister Sambusida, ma non sapevamo che gioco attuassero, sono allenati da un allenatore straniero che durante i precedenti incontri del campionato non ha mai sfigurato e fatto anche molti gol per cui sapevamo di incontrare un avversario tosto. Infatti l’inizio dell’incontro è subito a favore per il Derthona che al al settimo minuto erano in vantaggio per 4 a 2 ma più per demerito dei padroni di casa che sbagliavano molti passaggi soprattutto nel finalizzare le azioni offensive.

Dopo un timeout chiesto da Sambusida gli imperiesi iniziano a giocare con più tranquillità e a metà del primo tempo conducono per 8 a 5 ma gli arcigni avversari si riportavano sotto pareggiando a 5 minuti dalla fine ma di nuovo con un allungo imperiese si chiudeva la prima frazione di gioco con il vantaggio dei gialloblù per 14 a 12. Il secondo tempo i terzini imperiesi come capitano Damiano, Lurgio e soprattutto Cucè prendono in mano il gioco e l’attacco che spacca in due l’avversario contrastandolo con belle azioni di ottima fattura infatti la seconda frazione è a favore del team camillino che prendono un vantaggio consistente, al quindicesimo si era sul 28 a 22.

La seconda parte con un altro break di 4 goal taglia le gambe alla formazione piemontese e l’incontro si chiude con la vittoria imperiese per 38 a 30. Sono contento, dice mister Sambusida, ma non soddisfatto non e’ stata un ottima prestazione nonostante la vittoria e il largo risultato che non è da poco conto, facciamo ancora troppi errori in fase realizzativa e a volte ci distraiamo ancora troppo in fase difensiva . Stiamo riuscendo partita dopo partita e ad ogni allenamento ad amalgamarci sempre di più ma dobbiamo ancora lavorare tanto e lo faremo in questo mese che il campionato si ferma infatti ritorneremo a giocare il 14 gennaio contro la capolista Bordighera un derby di altri tempi che ci deve dare lo stimolo per far bella figura. Giocatori scesi in campo: Paul Madara e Andrea De Luca (portieri), Luca Martini 4 goal, Alberto Reichstein, Enrico Testa 2 goal, Andrea Lurgio 7 goal, Pietro Tambone 2 goal, Lucio Sasso 2 goal , Damiano Rossi 6 goal, Alessandro Cucè 8 goal, Emanuele Pappalardo 4 goal, Nino Garibbo 1 goal, Alessandro Riano 2 goal, Cristiano Caserta. Allenatore Andrea Sambusida, viceallenatore Tonino Luppino, Dirigente Alberto Lurgio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.