Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sconfitta in casa per l’Imperia contro il Genova Calcio, Bencardino “Abbiamo troppe lacune”

Più informazioni su

Imperia 2 (Malafronte – Ambrosini) Genova Calcio 4 (Parodi – Cappanelli – Parodi – Parodi)

Imperia che parte bene nella prima parte di gara, pressa gli avversari e cerca di impostare la manovra ma è
il Genova Calcio ad imporsi per 1 rete a 0 con Parodi che ruba la palla a Battipiedi e si trova 1 contro 1 con Todde
che non può fare niente per impedire il goal dell’avversario. La reazione dell’Imperia non tarda ad arrivare infatti dopo  soli 4 minuti pareggia i conti Malafronte su assist di Giglio. Al 31° minuto però è ancora il Genova Calcio a passare in vantaggio con Cappanelli che sfrutta un passaggio dalla sinistra con un tiro al volo che passa sotto le gambe di Todde e si infila in rete, poco prima del 45° minuto è ancora il bomber genovese a imporsi su Todde segnando il 3° goal.

La ripresa si riapre all’insegna del pressing neroazzurro con il Genova Calcio che sfrutta veloci ripartenze,
l’arbitro al 51° minuto fischia un calcio di rigore in favore degli ospiti con Parodi che lo trasforma portando il risultato sul 1 a 4, Ambrosini accorcia le distanze al 67° minuto scrollando la squadra e creando una grossa reazione che però viene vanificata quando su calcio di punizione in favore dei padroni di casa De Simeis colpisce il palo interno con la palla che lentamente scivola lateralmente, a quel punto la pressione è andata via via scemando con il Genova Calcio che ha saputo sfruttare tutte le occasioni offensive ed in seguito ha saputo amministrare il vantaggio  portando a casa 3 punti importantissimi in chiave classifica.

Dichiarazioni del mister Alfredo Bencardino:
“Gara decisa dagli episodi dove noi continuiamo a fare errori, i ragazzi hanno messo comunque il massimo impegno.
Siamo in un momento di confusione societaria e anche di squadra anche perchè tutte le voci sul mercato non creano un buon  clima. Dobbiamo sicuramente mettere tutto in ordine, poi come si perdono 2 o 3 partite possono anche vincersi.

Abbiamo avuto una reazione d’orgoglio dopo il gol di Ambrosini e me lo aspettavo però rimane sempre la prestazione della squadra dove purtroppo abbiamo ancora troppe lacune, troppi errori singoli che ci penalizzano ad ogni occasione. Dobbiamo trovare il bandolo della matassa per tornare a fare risultato.”

Ammonizioni
Imperia 25° Moraglia, 51° Ravoncoli, 79° Corio, 91 Giglio
Genova Calcio 41° Capannelli, 65° Secondelli

Sostituzioni
Imperia
50° Esce Battipiedi Entra Pinna – 57° Esce Ravoncoli Entra Sanci – 57° Esce Castagna Entra De Simeis
Genova Calcio
73° Esce Ilardo Entra Ranieri – 77° Esce Parodi Entra Dentici – 89° Esce Magni Entra Caraglio

Distinte
Imperia
1 Todde, 2 Ravoncoli, 3 Fici, 4 Corio, 5 Battipiedi, 6 Ambrosini, 7 Faedo, 8 Giglio, 9 Castana, 10 Moraglia, 11 Malafronte
12 Trucco, 13 Pinna, 14 De Simeis, 15 Franco, 16 Calzia, 17 Renna, 18 Sanci
Allenatore Alfredo Bencardino

Genova Calcio
1 Secondelli, 2 Massara, 3 Peso, 4 Digno, 5 Iannelli, 6 Maisano, 7 Bennati, 8 Cappannelli, 9 Parodi, 10 Ilardo, 11 Magni
12 Chirico 13 Caraglio, 14 Traverso, 15 Rejabi, 16 Ranieri, 17 Raso, 18 Dentici
Allenatore Giuseppe Maisano

Arbitro signor Thomas Alfieri della sezione di Treviso
Assistenti Daniele Santini (SV) Giacomo Di Gangi (Albenga)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.