Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ruba un personal computer, denunciato un 39enne residente ad Imperia dai carabinieri di Albenga

Condotto, invece, al carcere di Imperia per scontare la pena un 38enne marocchino arrestato nella Città delle Torri per spaccio

Più informazioni su

Imperia. Nell’ambito di un’intensificazione dei servizi di controllo e prevenzione, già in atto da settimane, dei carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Albenga, è stato tratto in arresto un cittadino marocchino di 38 anni, pregiudicato, irregolare sul territorio italiano perché aveva un ordine di cattura per l’espiazione della pena di 2 anni e mezzo di reclusione. Il nordafricano si era reso responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti proprio nella Città delle Torri tra il 2008 ed il 2009. Il pusher è stato condotto dai militari direttamente al Carcere di Imperia per scontare la pena.

Denunciato anche un residente ad Imperia di 39 anni, un cittadino torinese, un pregiudicato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria, per furto aggravato a termine dell’attività investigativa dei carabinieri del nucleo operativo di Albenga a causa di un furto di un personal computer commesso nel settembre scorso ai danni di un studio tecnico di Architettura, situato nel centro storico ingauno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.