Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Referendum costituzionale, i ringraziamenti del Circolo del Partito Democratico di Bordighera

Rivolti a tutti coloro, elettrici ed elettori della città di Bordighera, che hanno espresso il loro voto in favore delle ragioni del SI nella tornata referendaria conclusasi ieri

Bordighera. Il Circolo del Partito Democratico di Bordighera ringrazia tutti coloro, elettrici ed elettori della Città di Bordighera, che hanno espresso il loro voto in favore delle ragioni del SI nella tornata referendaria conclusasi ieri.

“Sebbene l’esito finale della consultazione non ci abbia premiato, l’ampia partecipazione ha rappresentato un importante esempio di civiltà e democrazia. Oltre all’elogio rivolto a tutti coloro che hanno decisamente appoggiato, votando Si, il referendum confermativo, il nostro ringraziamento va anche a chi negli ultimi mesi ha attivamente offerto il proprio contributo, in termini di tempo ed energie personali profuse nella propaganda referendaria.

Il Partito Democratico, a Bordighera, si presenta, nel panorama locale, come l’unico soggetto plurale in grado di accogliere le diverse istanze orientate al cambiamento, in grado di trascendere antichi steccati rigidamente ancorati a modelli politicamente superati. Pertanto ci rivolgiamo, infine, anche alla platea eterogenea e composita di Bordigotti che hanno scelto le ragioni del No. Ad essi, pubblicamente, va il nostro pensiero e sincera attenzione consapevoli che sovente nel dibattito politico si trascende in ostilità, frutto di sterili pregiudizi, tralasciando le persone e i loro bisogni reali.

A Bordighera, in linea con i valori democratici del nostro partito, riponiamo la nostra attenzione sul destino delle molte persone che quotidianamente si confrontano con disagi, difficoltà e condizioni di ineguaglianza. Ad esse diciamo che il Partito Democratico, a Bordighera, è presente, vitale ed attivo, per costruire, insieme alla cittadinanza ed a chi ha meno, un’offerta politica concreta e reale da tradurre in un nuovo modello di sviluppo cittadino e uguaglianza sociale” – afferma il Partito Democratico – Circolo di Bordighera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.