Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Qualità dei servizi offerti ai cittadini, il Comune avvia l’iniziativa “customer satisfaction”

Sarà organizzata e gestita interamente dal personale dipendente dell’ente coordinato dal segretario generale

Imperia. La giunta municipale guidata dal sindaco Carlo Capacci vara il progetto qualità della città di Imperia per rilevare la qualità percepita da parte dei cittadini che si rivolgono ai vari uffici comunali e poter così migliorare i servizi offerti.

L’iniziativa, che sarà organizzata e gestita interamente dal personale dipendente dell’ente coordinato dal Segretario Generale, interesserà, nel corso del 2017, i servizi: demografici, tributi, biblioteca, attività educative, Sportello Unico Attività Produttive e Commercio. Nel 2018 la rilevazione potrà interessare ulteriori attività curate dal Comune.

La rilevazione avverrà attraverso la somministrazione, ai cittadini che si rivolgono ai servizi interessati, a partire dal prossimo 30 gennaio, di questionari anonimi che saranno poi raccolti ed elaborati, a partire dal 30 giugno 2017. Entro il 30 settembre del prossimo anno la Giunta dovrà esaminare i dati rilevati per poi aggiornare il Piano Triennale Prevenzione Corruzione. L’iniziativa di rilevazione della qualità proseguirà poi anche nel 2018 per avere un costante monitoraggio dei servizi offerti. I questionari potranno essere compilati anche online (sempre dal 30 gennaio), direttamente sul sito del Comune.

“Abbiamo avviato questo progetto, utilizzando le professionalità interne al Comune, per fare il punto della situazione sulla qualità dei servizi offerti e per migliorarli costantemente. Il questionario che sarà somministrato ai cittadini, anche attraverso il sito internet del Comune, raccoglierà diverse informazioni: dalla facilità ad ottenere informazioni, ai tempi di attesa, alla cortesia del personale, agli orari di apertura. In base a quanto rilevato apporteremo le necessarie migliorie o integrazioni ai servizi comunali” – ha detto il sindaco, Carlo Capacci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.