Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Post alluvione, Capodanno a Mendatica per raccogliere fondi per rilanciare Monesi foto

Il ricavato della festa sarà interamente devoluto per sostenere la ripresa del territorio

Mendatica. A meno di un mese dalla disastrosa alluvione che ha colpito il Parco delle Alpi Liguri e in particolare Monesi e Piaggia ecco che nasce un'idea: festeggiare il Capodanno in una tensostruttura vicino al campo sportivo.

Una serata da trascorrere in allegria, ma con una finalità importante: il ricavato dela festa di San Silvestro andrà interamente per sostenere la ripresa del territorio. "Con questa iniziativa - spiegano da Replay Monesi - diamo vita ad una serie di eventi per raccogliere fondi per far ripartire Monesi. Abbiamo pensato di incominciare con una festa di Capodanno".

E sono diverse le associazioni che hanno già risposto all'appello per sostenere questa grande festa del 31 dicembre che sarà all'insegna della solidarietà per salvare le montagne del Parco delle Alpi Liguri: Proloco Mendatica, Proloco Montegrosso, Proloco Piaggia, Cooperativa Brigi, Associazione Settimia, Monesi Young, la Vastera Terra Brigasca, Associazione il cuore di Martina, Associazione Sorridi con Pietro, Coop Liguria e Imperia Tv. Ad occuparsi dello spettacolo sarà la party band "Ambaradan". La festa inizierà alle 22,30 e sono anche previsti punti di ristoro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.