Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pigna, incendio abitazione: anche il 61enne trasportato al centro grandi ustionati di Genova. Informata la Procura fotogallery

Resta grave la mamma 29enne. I tre figli affidati alla nonna

Pigna. Questa mattina verrà trasportato al centro per grandi ustionati “Villa Scassi” di Genova Sampierdarena anche il 61enne italiano che ieri è rimasto coinvolto nell’incendio dell’appartamento di via Colla, 2, mentre stava aiutando la vicina, una 29enne romena, a cambiare la bombola del gas nella cucina al primo piano.
Ricoverato in un primo momento all’ospedale Borea di Sanremo, l’uomo raggiungerà la giovane mamma, già a Villa Scassi a causa delle gravi ustioni in diverse parti del corpo.

I figli della donna, di 3, 8 e 9 anni, sono miracolosamente illesi e affidati alle cure della nonna paterna, anch’essa residente a Pigna: i due più grandicelli, al momento dell’esplosione e dell’incendio sono riusciti a mettersi in salvo, mentre il più piccolo è stato portato via dall’appartamento in fiamme dalla stessa madre, che lo ha cercato e portato al sicuro. E’ proprio la donna, ora, a versare nelle condizioni più critiche. Dall’Inghilterra, dove si trova per lavoro, arriverà al più presto il marito e padre dei bambini.

A spegnere le fiamme, divampate con ogni probabilità a causa di un malfunzionamento di una valvola dell’impianto di erogazione del gas, sono stati i vigili del fuoco giunti da Ventimiglia e Sanremo.
Sul posto sono accorsi anche il comandante della compagnia dei carabinieri di Ventimiglia, capitano Francesco Giangreco, e il comandante del nucleo operativo e radiomobile, tenente Giovanni De Tommaso. La Procura è stata informata: probabile che venga aperta un’inchiesta sul caso.

L’appartamento bruciato, al momento, è inagibile. La bombola e il rubinetto del gas sono sotto sequestro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.