Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti, incendi in abitazione: le indagini dei carabinieri portano a tre arresti foto

Il mandante dei roghi è un avvocato

Più informazioni su

Ospedaletti. Tre le misure cautelari eseguite dai carabinieri della compagnia di Bordighera per gli incendi dolosi che hanno interessato, tra i mesi di marzo e maggio 2016, l’abitazione ai civici 17 e 19 di strada Termini in cui risiede un’anziana donna allo scopo di spaventarla e allontanarla dall’immobile, di proprietà dell’ARTE.

Le indagini dei militari hanno portato a rintracciare in un avvocato esercitante tra Genova e Albenga il mandante dei tre roghi.
L’abitazione, una volta liberata dalla sua inquilina, sarebbe stata acquistata da terzi, con la mediazione del professionista.

Due dei tre indagati attenderanno il processo in carcere, per il terzo è stata prevista la misura cautelare ai domiciliari.

In passato la villetta era stata oggetto di tre aste, andate sempre deserte. Per questo una delle ipotesi più accreditate è sempre stata fin dall’inizio quella dell’attentato incendiario volto a danneggiare l’immobile per abbassare il prezzo di base dell’asta. Mentre l’ipotesi di una vendetta nei confronti dell’unica inquilina dell’abitazione, una signora anziana, nubile e senza nessun parente, era sempre sembrata piuttosto remota agli inquirenti. La donna occupa l’appartamento al primo piano della palazzina dal 1949.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.