Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova stazione di Imperia, ancora caos parcheggi per scooter e auto

Per gennaio previsto un tavolo con Trenitalia per risolvere le criticitá

Imperia. A Natale dovremmo essere tutti più buoni. E’ vero, così dovrebbe essere. Ma provate a chiederlo ai pendolari del treno soprattutto a quelli che ogni giorno, al mattino presto, ci salgono sopra per andare a lavorare o a scuola.

Ad una settimana di distanza dall’inaugurazione della stazione di Imperia qualcosa non va. I parcheggi per gli scooter sono insufficienti. “Tutti occupati giá alle 7.30″, é la lamentela più ricorrente. Ma anche per coloro che raggiungono la fermata in auto fanno fatica a trovare un posto dove lasciarla sotto il lungo viadotto che sovrasta l’Impero. Ma secondo alcuni viaggiatori altri parcheggi dovrebbero essere ricavati dalla parte opposta del corso d’acqua, sull’argine sinistro. In questo caso bisognerà attendere e armarsi di pazienza.

Il Comitato utenti Trenitalia del ponente invita alla calma: “Stiamo raccogliendo suggerimenti e lamentele – dice Sebastiano Lopes, portavoce del Comitato – e subito dopo le feste presenteremo il nostro dossier alla direzione regionale di Trenitalia. E’ giá previsto un incontro proprio dopo Natale l’Epifania per segnalare criticitá e trovare soluzioni. Effettivamente ci sono dei problemi – aggiunge Lopes – la speranza é quella che si possano risolvere in fretta. Noi come sempre saremo attenti e vigileremo sulle condizioni del servizio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.