Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova Lega Pallavolo Sanremo, alla cena di Natale il punto sul campionato e sui progetti futuri fotogallery

Più informazioni su

Sanremo. Ieri sera c’è stata la cena degli auguri presso il ristorante del hotel Marinella organizzata dalla Nuova Lega Pallavolo. Hanno preso parte al banchetto lo staff tecnico e la dirigenza della società ponentina, che in un caloroso clima familiare hanno voluto celebrare gli esiti raggiunti nella prima parte di campionato sia da parte della squadra maschile che da quella femminile. Esiti come la valorizzazione dei giovani, sono stati uno degli argomenti trattati dal presidente Cesare Fagnani. Nella breve intervista realizzata ai nostri microfoni il presidente ha voluto fare un punto sul campionato e mandare i più cari auguri allo staff, alla dirigenza nonché ai giocatori e alle loro famiglie, sperando di riprendere nei migliori dei modi la marcia verso i play-off.

Presidente vorrei chiederle un bilancio circa la stagione della Nuova Lega Pallavolo?

“Allora, il bilancio è in parte positivo e in parte negativo, nel senso che mentre nei giovanili riusciamo a tenere i vertici della classifica, nei campionati regionali ovviamente paghiamo e, diciamo, siamo nelle zone di retrocessione, paghiamo perché in campo ci vanno dei gruppi giovani, sia nella D maschile che è un under 18, sia nella D femminile che è anch’essa un under 18 con tre sole ragazze maggiorenni. E’ chiaro che quando si è in giovane età si paga per la poca esperienza e in criticità nei momenti difficili. Bilancio non positivo per il campionato regionale, per quanto riguarda invece la categoria under 18 maschile, lì attualmente ce la stiamo giocando contro l’Albissola che è una squadra che arriva sempre a livelli nazionali. Per quanto riguarda la squadra femminile, lì ce la stiamo giocando contro la Maurina, per ora abbiamo qualche punto di distanza l’una dall’altra in classifica.”

Quale sarebbe l’obiettivo che la Nuova Lega Pallavolo persegue?

“Gli obiettivi, innanzitutto, sono cercare di vincere un giovanile, quest’anno è abbastanza difficile perchè i campionati femminili sono organizzati con il comitato di Savona, cioè savonesi e imperiesi hanno messo assieme le squadre, per noi non sarà così semplice considerando che il livello tecnico degli organici savonesi è più alto rispetto a quello ponentino. Per i giovanili speriamo di benfigurare, arrivando magari a disputare le fasi finali dei campionati regionali. Per il campionato maschile, oltre all’under 18, abbiamo un buon under 16 che se la sta giocando con una di Albissola. Per qaunto riguarda il femminile under 16, collaboriamo con il volley Team Arma dove la squadra, diciamo più “tecnica”, è sta data alla società taggese, mentre la squadra meno “tecnica” ce l’abbiamo noi il cui obiettivo è quello di far crescere l’organico attraverso la disputa di più partite. Per le altre, ovvero i regionali, l’obiettivo di partenza è salvarsi, adesso siamo un po’ in difficoltà in questi campionati, ma la parola spetterà al campo poiché si è appena concluso il girone di andata e ci resta l’altra parte di stagione. Ci giocheremo il girone di ritorno senza guardare in faccia nessuno e poi raccoglieremo i frutti che avremo seminato, perciò affronteremo serenamente quello che ci capiterà, che siano play-off o play-out. Un altro obiettivo è sicuramente quello di valorizzare i giovani, lo abbiamo fatto da sempre e continueremo a farlo, i nostri giocatori più vecchi hanno avuto al massimo vent’anni, avendo un buon settore giovanile è lecito far giocare i più giovani.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.