Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Neve sulla statale 28, la polizia stradale controlla tir in transito da e verso il Piemonte

Monitoraggi costanti delle pattuglie dopo che è stato emanato lo stato di allerta per le nevicate nell'entroterra

Colle di Nava. Severi controlli da parte della polizia stradale sono scattati lungo la statale 28 in prossimità del Colle di Nava per evitare che, soprattutto i mezzi pesanti, possano rimanere prigionieri nella neve ed essere fonte di disagio per gli automobilisti e altri mezzi in transito.

Le pattuglie, coordinate dal vicequestore Gianfranco Crocco, hanno raggiunto praticamente il confine con la provincia di Cuneo per controllare pneumatici e le dotazioni di sicurezza a bordo dei camion in transito lungo la direttrice Ceva-Imperia e viceversa verso il Piemonte. Già un paio di camionisti sono stati fermati dagli agenti della polstrada e multati.  “I controlli – fanno sapere dal comando provinciale della polstrada – sono stati attivati già da qualche settimana, ma dopo che è stata emanata l’allerta gialla per le possibili nevicate, sono stati ulteriormente intensificati”.

Nevica da diverse ore anche sulle Alpi Marittime praticamente tra Cuneo, Liguria e Francia. Anche in questo caso viene raccomandata la massima prudenza per chi ha deciso di mettersi in viaggio.

E sempre a proposito di sicurezza, in questo caso sull’A10, poco oltre il confine di Stato, tra il chilometro 152 e il chilometro 158 è stato deciso di ridurre il limite di velocità ai 90 chilometri orari dopo la disgrazia capitata nei mesi scorsi dove un camion aveva travolto e ucciso una migrante.

Inoltre l’Autofiori ha ulteriormente alzato le recinzioni metalliche per evitare che i migranti che vogliono raggiungere la Francia possano entrare in autostrada attraverso varchi improvvisati ai margini della carreggiata. Sono anche in funzione i pannelli a messaggio variabile sia in Italia che in Francia che informano gli autisti e automobilisti in transito delle condizioni del traffico e delle misure di sicurezza adottate in quel tratto di autostrada al confine tra i due Paesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.