Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Morte di Martina Rossi, un video inchioda i ragazzi che erano con lei in albergo

La ragazza era deceduta dopo essere precipitata dal balcone di un hotel a Palma di Maiorca

Imperia. Sfuggiva ad un tentativo di stupro Martina Rossi, la ragazza morta il 3 agosto di cinque anni fa in un hotel di Palma di Maiorca. Nel corso della trasmissione “Chi l’ha visto? ” andata in onda ieri sera sono spuntate nuove intercettazioni ambientali che avrebbero incastrato due amici della vittima indagati dalla Procura di Arezzo e rinviati a giudizio.

Nel filmato (qui pubblicao dal Corriere della Sera) si vedono i due ragazzi Alessandro e Luca, chiamati dagli inquirenti solo come testimoni, parlare prima di essere interrogati. Uno dei due ragazzi festeggia perché sul cadavere non sono stati trovati segni di violenza sessuale.

La ragazza era morta dopo essere precipita dal balcone della stanza 609 della struttura ricettiva dove stava trascorrendo un periodo di vacanza.

Nonostante la morte di Martina, i ragazzi avevano condiviso messaggi divertiti su Facebook dopo la fine di quel soggiorno alle Baleari. Il padre di Martina, Bruno Rossi che abita con la moglie Frana a Imperia, ha commentato gli sviluppi della vicenda: “Mai vista tanta cattiveria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.