Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mercato del lavoro, sottoscritto in Regione l’accordo per l’estensione della cassa integrazione foto

Firmata un'intesa con Cgil Cisl Uil

Genova. Dopo l’accordo sottoscritto sulla definizione di area di crisi non complessa, è stata firmata questa mattina in Regione Liguria un’intesa con Cgil Cisl Uil, e le altre parti sociali, sull’estensione della cassa integrazione in deroga anche per il 2017, più ulteriori impegni per le politiche attive del lavoro.

Sono tre gli ambiti di intervento:

1) finanziamento della cassa integrazione guadagni in deroga per un importo massimo di 4 milioni di euro;
2) attuazione di politiche attive per persone ultra-sessantenni mediante la realizzazione di “cantieri scuola lavoro” – max- 750.000 euro con quota di riserva per le aree di crisi indicate nella tabella allegato;
3) politiche attive per le aree di crisi da modulare in ragione del budget derivato e in funzione di un nuovo accordo con le parti sociali.

La CIG in deroga viene estesa da tre a sei mesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.