Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lorenzetti e Passarotto svettano in testa nella sesta prova del giro della Liguria di Mtbe Ciclocross foto

Erano 63 i partecipanti alla gara organizzata dalla Ciclistica Bordighera, con la collaborazione della Ciclistica Ospedaletti/Bicisport

Camporosso. Una splendida giornata di sole, ha accolto un numero adeguato di concorrenti per la disputa della sesta prova del giro della Liguria di Mtbe Ciclocross.

Erano 63 i partecipanti alla gara organizzata dalla Ciclistica Bordighera, con la collaborazione della Ciclistica Ospedaletti/Bicisport, che, sul tracciato di 2 Km lungo la sponda destra del Nervia, ha entusiasmato le tante persone presenti all’evento.

Merito della municipalità di Camporosso, in primis il sindaco Davide Gibelli, con il vicesindaco Maurizio Morabito e l’assessore allo Sport Celi Cristina, che unitamente ai vari collaboratori hanno presenziato la premiazione dei migliori atleti.

La gara di MTB, ha visto subito il predominio di Luca Lorenzetti (Olmo SV), che con Pernigotti, Canepa, Pistis e Clausi, Pastorino e il locale Siciliano, hanno preso la testa della gara. Dopo 45’ l’ultimo giro, presentava al traguardo raggiante Lorenzetti in solitudine, bravi nelle altre categorie, Passarotto R. (Gentleman), Ratto (Superg/A), Fazio (Superg. B) e Napolitano Paola tra le donne.

Nel Ciclocross, meno partecipanti ma comunque di grande valore sportivo, visto l’alternarsi della testa della gara. Di fatti, Luca Passarotto, Pont,  Bruna e Fregona, si scambiavano spesso la testa (causa anche di forature), ma non c’era scampo alcuno quando Passarotto (La Bicicletteria AL), dopo 25’ accelerava la gara aveva un momento di entusiasmo.

Tutti ad applaudire il vincitore, che con grinta dimostrava ancora energie in corpo. Bravi, Pont Valter (1° Gentleman 1), Bruna Emiliano (1° Veterano), Fregona (1° Senior 1), De Lorenzi (1° Senior 2),  Salone (Vetrano 2), Lombardi E (Gentleman 2) e un bravissimo al solo Ricci Bruno (Superg. B) che completava comunque il percorso.

Alla manifestazione hanno partecipato pure 4 Primavera, che completavano due giri dello splendido percorso, Michelucci, Scarpa Manuel e Alessio, e Ferranti che aveva un piccolo inconveniente subito risolto.

Nuovo appuntamento l’8 gennaio  per una nuova edizione di mtb/ciclocross, sempre sul tracciato consolidato di Camporosso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.