Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lions Club Bordighera C.N. Host dona defibrillatore alle scuole di Via Pelloux

Solidarietà sociale, aiuto ai bisognosi, servizio a favore della collettività

Bordighera. Martedì 6 dicembre il Lions Club Bordighera Capo Nero Host, nelle persone della presidente Giusi Girardi e Gianfranco Ravotti, segretario, ha donato alle scuole elementari di Bordighera di via Pelloux, rappresentata dal dirigente scolastico, la dottoressa Paola Baroni, un defibrillatore da collocare all’interno del plesso scolastico.

Presenti un gruppo d’insegnanti, tra i quali Colomba Tirari, Presidente del Comitato Provinciale Unicef ed il geom. Flaviano Comandi, socio del Lions Club e colui che ha proposto all’interno dell’associazione, la donazione alle scuole elementari del defibrillatore.

La solidarietà sociale, l’aiuto ai bisognosi, il servizio a favore della collettività – ha sottolineato il presidente Giusi Girardi – sono i compiti primari che competono ai Lions. Quest’oggi,  siamo qui per dare un segno concreto in una scuola della nostra città, un segno tangibile della nostra presenza sul territorio.
Donare questo defibrillatore è per il Lions Club Bordighera Capo Nero Host, motivo di orgoglio con la speranza di avvicinare i giovani alla cultura della prevenzione, consapevoli che i comportamenti corretti e la conoscenza delle modalità di utilizzo dei defibrillatori, tramite l’intervento degli adulti e più in particolare, dei soggetti preposti e debitamente istruiti, possono risolvere situazioni di criticità”.

Durante la cerimonia, il socio Gianfranco Ravotti, ha inoltre offerto, questa volta in qualità di presidente della Federcaccia di Vallecrosia, il finanziamento del corso per due persone per l’abilitazione all’utilizzo del salvavita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.