Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incontro tra Confesercenti e amministrazione di Ventimiglia, Ferrari: “Esposto una bozza di progetto per la raccolta differenziata” foto

"Si è cercato di capire quali erano le esigenze intanto dei commercianti e poi dopo incontreremo anche i comitati di quartiere e altre realtà per vedere un po' quali sono le esigenze di tutti"

Ventimiglia. Questa mattina il sindaco della città di confine, Enrico Ioculano, ha ricevuto la Confesercenti insieme al consigliere Diego Ferrari.

Un primo incontro si era già svolto lo scorso 23 novembre in cui erano state trattate varie problematiche riguardo ai parcheggi, la viabilità, la pulizia delle strade e il porto, oggi invece l’incontro si è concentrato sui rifiuti.

“E’ stato un incontro in cui abbiamo esposto una bozza di progetto dell’amministrazione per quanto riguarda il sistema di differenziata da adottare – ha spiegato il consigliere Ferrari – Si è cercato di capire quali erano le esigenze intanto dei commercianti e poi dopo incontreremo anche i comitati di quartiere e altre realtà per vedere un po’ quali sono le esigenze di tutti e cercare alla fine di proporre alla società che ci farà un progetto della differenziata una soluzione soddisfacente”.

“In sostanza Ventimiglia è un territorio complesso per cui le modalità con cui verrà effettuata la raccolta differenziata, secondo il nostro punto di vista, dovrebbe essere adattata alle esigenze delle varie zone. Con tutta probabilità non ci sarà una differenziata porta a porta estesa a tutto il territorio ma in alcune zone saranno possibili altre sistemi di raccolta. Questa è in breve l’idea che poi bisognerà sottoporre a tutti e vedere se è possibile attuare” – conclude il consigliere.

“Oggi c’è stato un incontro sui rifiuti. Sono abbastanza soddisfatta di come è andato, la collaborazione è sempre la cosa migliore, abbiamo parlato tranquillamente su come poter cominciare a gestire un eventuale differenziata. Ci saranno altri incontri e perciò vedremo come si evolverà” – afferma la vicepresidente di Confesercenti, Patrizia Taricco, alla fine dell’incontro.

In base alla disponibilità di tutti si terranno in futuro altri incontri per poter portare avanti questo progetto.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.