Quantcast

Imperia, non ce l’ha fatta Marco Delfino caduto dagli sci a Limone

L'uomo era stato trasportato in elicottero in codice rosso al Cto di Torino dove è deceduto

Imperia. Non ce l’ha fatta Marco Delfino, uno dei titolari delle grafiche Amadeo di Pontedassio. Il cinquantaquattrenne, sei giorni fa, era rimasto coinvolto in una brutta caduta dagli sci sulle piste di Limone Piemonte

L’uomo, dopo un malore, aveva perso il controllo degli sci ed era caduto battendo violentemente la testa.

Nonostante portasse il casco aveva riportato un grave trauma cranico e perso conoscenza. La caduta si era verificata intorno alle 12, al termine della pista Lagone, all’incrocio con quella di Pian del Leone. Sul posto erano intervenuti polizia e 118 che avevano prestato i primi soccorsi.

Una volta sistemato sulla barella era stato trasportato in elicottero in codice rosso al Cto di Torino dove purtroppo è deceduto. Delfino lascia la moglie e due figli. Un lutto che ha profondamente colpito l’azienda e tutta Imperia dove Delfino era una persona stimata e conosciuta. Scossi lo sono anche i simpatizzanti e soci di “Imperia Sci”.