Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il vescovo diocesano S.E. Monsignor Antonio Suetta: “Vivere pienamente con la prospettiva di speranza e fiducia in Dio”

"Non è giusto fare bilanci i che rischiano di dare rilevanza a situazioni e meno ad altre, magari più interiori"

Sanremo. In occasione dell’imminente Capodanno, con il 2017 alle porte, Riviera24 ha voluto sentire la voce di Sua Eccellenza Monsignor Antonio Suetta, vescovo della diocesi di Sanremo-Ventimiglia: “L’anno che si sta chiudendo ha avuto come aspetto positivo il Giubileo della Misericordia e i suo invito a riscoprire Dio nella nostra vita - spiega Don Suetta che aggiunge – purtroppo ci sono stati anche diversi aspetti negativi, quali il terremoto nel centro Italia, gli attentati terroristici e l’emergenza umanitaria dei profughi che ci ha toccato da molto vicino”.

Per il vescovo però non è giusto “fare bilanci o progetti che rischiano di dare più rilevanza a situazioni e meno ad altre, magari più interiori e che meritano una più profonda riflessione”- Sempre secondo Sua Eccellenza “Non è importante pensare al tempo che è passato o a quello che verrà, quanto piuttosto avere la consapevolezza che stiamo affrettando il passo verso il compimento del nostro destino, quello del vivere pienamente con la prospettiva di speranza e fiducia in Dio”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.