Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giovanili, gli juniores granata espugnano il campo del Taggia

Bravi anche i giovanissimi 2002, hanno festeggiato il biglietto per i regionale battendo l'Imperia (3-2)

Più informazioni su

Taggia. Gli juniores sconfiggono il Taggia in una partita tesissima, i giovanissimi 2002 festeggiano la promozione al regionale battendo l’Imperia, i 2003 devono invece piegarsi ad una squadra oggettivamente più forte (il Savona): ecco in sintesi il fine settimana delle giovanili ventimigliesi, considerando che – per varie ragioni – molte categorie erano ferme.

Cominciamo dagli juniores. I granata espugnano il Marzocchini di Taggia, battendo i padroni di casa per 2-3. In vantaggio con Danilo Rea, il Ventimiglia è stato raggiunto dal Taggia e poi ha nuovamente segnato con un tap-in vincente di Currò. Nella ripresa i granata hanno allungato ancora con una rete di Rea, il Taggia grazie ad un secondo gol ha sognato il pareggio che non è però arrivato.

Bravi anche i giovanissimi 2002, hanno festeggiato il biglietto per i regionale battendo l’Imperia (3-2). «Abbiamo dimostrato – spiega mister Punturiero – di essere davvero la terza forza della provincia e di meritare, insieme all’Argentina e alla Sanremese, la partecipazione ai regionali». Per il Ventimiglia in rete sono andati Macrì (doppietta) e Farruggia. 

Sconfitti dal Savona (1-4) i giovanissimi 2003, l’unica rete dei granata è stata segnata da Golunski. Nonostante una buona prova, i ventimigliesi si sono dovuti arrendere ad una compagine superiore. Stesso discorso per i pulcini 2006, sconfitti per tre tempi a zero dalla Virtus sul campo Grammatica. Come ha però spiegato il tecnico De Nunzio, l’intera squadra granata usciva però da una settimana di influenze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.