Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fa un volo di cinque metri e sembra grave, ma prima dell’arrivo dei soccorsi si rialza e se ne va: è successo a Isolabona

L'uomo forse ubriaco. Sul posto carabinieri, croce azzurra e alfa

Isolabona. Un uomo è precipitato da circa cinque metri di altezza mentre a piedi percorreva la strada che conduce ad Apricale. E’ successo intorno all’una e mezza di notte.

Sul posto si sono recati i carabinieri, un equipaggio della croce azzurra di Vallecrosia e l’automedica del 118. Ma quando “alfa” e ambulanza hanno raggiunto la zona dell’incidente, del paziente non c’era più alcuna traccia: l’uomo si era allontanato spontaneamente, sorretto da un gruppo di amici che, evidentemente, aveva avvisato.

Pare che l’uomo fosse in preda ai fumi dell’alcool: probabilmente è questo il motivo per cui ha perso l’equilibrio ed è volato nel sottostrada.
L’unica cosa certa, al momento, è la perplessità dei soccorritori che, una volta giunti sul posto, sono stati avvisati del singolare epilogo della vicenda: nonostante la caduta da un’altezza considerevole, quello che doveva essere un paziente da trasportare in ospedale se n’è tornato a casa sulle proprie gambe.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.