Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, entro gennaio 2017 circa 50 famiglie avranno l’acqua in zona Suseneo

Si tratta di un lavoro eseguito da Amaie che ha anche recuperato e riqualificato un importante impianto sorgivo della zona

Sanremo. Un altro importante tassello è stato messo dall’amministrazione Biancheri nelle frazioni cittadine. In zona Suseneo, tra San Giacomo e San Romolo, dopo 15 anni di richieste arriverà l’allaccio dell’acqua potabile. Si tratta di un investimento da 90mila euro e giunto ormai alle battute finali che permetterà a circa 50 famiglie della zona di poter avere finalmente in casa l’acqua potabile.

Si tratta di un lavoro eseguito da Amaie che ha anche recuperato e riqualificato un importante impianto sorgivo della zona che risale ai tempi dell’amministrazione di Siro Carli, ossia la prima metà del XIX secolo. Un progetto che giaceva nei cassetti di Palazzo Bellevue che grazie all’interessamento in prima persona del sindaco Biancheri sollecitato da alcuni residenti durante l’incontro dello scorso luglio con gli abitanti di San Giacomo e San Giovanni, ha voluto finalmente portare “la civiltà” anche in questa zona collinare.

Prosegue quindi il lavoro dell’amministrazione comunale dedicato alle frazioni del comune, dopo gli asfalti a Bussana, Verezzo e Coldirodi, per citarne alcuni, entro gennaio 2017 anche al Suseneo nelle case arriverà l’acqua come avviene in via Matteotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.