Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Due inglesi ubriachi a passeggio tra Isolabona e Apricale i protagonisti dell’incidente nel cuore della notte

Uno cade e fa un volo di cinque metri, ma si rialza e torna in albergo

Isolabona. Sono stati identificati dai carabinieri della radiomobile di Ventimiglia i due cittadini inglesi, in vacanza nell’entroterra, protagonisti dell’incidente senza feriti di questa notte.

All’una e mezza la chiamata al 118: “Un uomo è precipitato da diversi metri d’altezza, aiuto”. Quell’uomo era uno dei due inglesi, sulla trentina, completamente ubriachi che tornavano al loro albergo dopo una notte di bagordi.
A raggiungere per primi il luogo dell’incidente sono stati i militari dell’Arma. Nel frattempo, però, il giovane suddito di Elisabetta si era rimesso in piedi ed era tornato sulla carreggiata, aiutato dall’amico.

All’arrivo dell’automedica e dell’ambulanza della croce azzurra di Vallecrosia, dei due non c’era più neanche l’ombra. Ai carabinieri hanno detto di stare bene e di non voler andare in ospedale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.