Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dolceacqua: centro invaso dalle auto. La denuncia di una lettrice e la risposta del sindaco foto

"Problema di scarsa educazione civica"

Dolceacqua. “Lo stato di degrado e disordine in cui versa il corso centrale di Dolceacqua è vergognoso: è perennemente intasato da auto lasciate parcheggiate in maniera irregolare”. A dichiararlo, denunciando il fatto, è una lettrice di Riviera24, che si unisce al grido di protesta lanciato, la scorsa settimana, dal lettore Mauro.

“Io stessa quotidianamente percorro quel tratto di strada, vivendo in prima persona il disagio che si crea per via dell’intasamento, formato dalle auto parcheggiate e che rende impossibile la circolazione veicolare“, scrive la signora, “Auspico che le autorità preposte intervengano una volta per tutte per risolvere una situazione così evidente e logorante per la vita quotidiana delle persone risedenti in detta valle”.

“E’ un problema di educazione civica”, replica il sindaco Fulvio Gazzola, “Multe ne vengono comminate. E parecchie anche, tanto che i gestori di bar e negozi si sono lamentati perché le multe allontanerebbero chi si ferma solo un minuto per un acquisto veloce o per bere un caffè al volo. Il problema è che Dolceacqua ha un solo agente di polizia municipale e non può stazionare tutto il giorno in quel tratto di strada. Comune e carabinieri fanno il loro dovere, purtroppo però l’organico non è sufficiente“.

Per risolvere la situazione, dunque, non resta che affidarsi al buon senso degli automobilisti.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.