Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diano Marina, restano gravi le condizioni degli anziani falciati ieri da un’auto: i medici non sciolgono la prognosi

Un uomo di 85 anni e la moglie di 79 sono stati investiti da una ragazza di 19 anni

Diano Marina. Restano gravissime le condizioni dei due anziani falciati da un’auto mentre attraversavano l’Aurelia, nell’incrocio di via Ca Rossa.
Un uomo di 85 anni e la moglie di 79 sono stati investiti da una ragazza di 19 anni di Albenga, residente a Cervo, che era alla guida della sua Fiat Panda.

I due coniugi si trovavano a Diano Marina per trascorrere un periodo di vacanza e ieri, intorno alle 18,00, stavano rincasando ma hanno attraversato al di fuori delle strisce pedonali in mezzo ad un incrocio. Inevitabile l’impatto: la giovane donna al volante con ogni probabilità non li ha nemmeno visti. Anche lei è stata trasportata in ospedale, in stato di choc.

Per la coppia di anziani i medici non hanno ancora sciolto la prognosi: nell’impatto con la vettura entrambi hanno riportato politraumi a diverse parti del corpo. All’arrivo dei soccorritori la 79enne era incosciente mentre il marito era in stato confusionale. Entrambi sono stati portati all’ospedale in codice rosso di massima gravità.
La polizia municipale dovrà ora ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente: per farlo, però, gli agenti attendono di ascoltare la giovane automobilista e, possibilmente, i due anziani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.