Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

D’Addetta (Snalc): “Si ad una nuova assemblea perchè i lavoratori devono essere informati”

"Come Snalc siamo favorevoli anche al referendum ma che si faccia in tempi brevi"

Sanremo. Per voce di Davide D’Addetta segretario dello Snalc, il sindacato della casa da gioco interviene in merito all’assemblea sul contratto di lavoro che si è svolta qualche giorno fa. “Come Snalc siamo favorevoli anche al referendum ma che si faccia in tempi brevi. Comunque l’assemblea, che ha avuto i consueti toni accesi, è da rifare perchè nell’ultima che poi è stata sciolta, ci avrebbero voluto far votare un pacchetto di articoli che non ci avevano neanche fatto leggere. E’ nostro compito informare i lavoratori sugli articoli e se nessuno volesse partecipare siamo disposti a farla da soli. Non si può – sottolinea D’Addetta – far votare alla cieca i lavoratori, non è democratico.”

Per quanto riguarda gli scioperi del fine settimana appena trascorso, “Li abbiamo fatti per protesta contro la cattiva gestione del casinò, perchè è piena di sperperi di denaro. Addirittura, per fare chiarezza, venerdì sera con un’adesione del 70% dello sciopero gli incassi della serata sono terminati col segno più. Durante le serate di gala siamo stati sempre al lavoro, basta falsità e fango sui lavoratori.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.