Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Compagnia Corale di Imperia e I Flautonauti in trasferta ad Albenga per il concerto dell’Avvento foto

L'evento è organizzato nell'ambito delle festività natalizie nella Cattedrale di San Michele Arcangelo

Imperia. La Compagnia Corale di Imperia – diretta dal M° Vittoria Bessone – e l’ensemble  “I Flautonauti” diretti dal M° Marco Moro si esibiranno ad Albenga (SV) questa sera, sabato 17 dicembre, nel Concerto dell’Avvento, organizzato nell’ambito delle festività natalizie nella Cattedrale di San Michele Arcangelo. Verranno eseguiti brani classici e della tradizione popolare natalizia. Ingresso libero – inizio ore 21

I Flautonauti nascono da un’idea del flautista Marco Moro che ha voluto riunire giovani (e meno giovani) musicisti in un ensemble di flauti: ciò che all’inizio è sembrato quasi uno scherzo, un momento di divertimento, si sta trasformando in un progetto musicale più stabile, una vera e propria orchestra di flauti. La formazione musicale – che trova ospitalità nella Scuola di musica Luchino Belmonti di Imperia – si è esibita con successo  in varie località del ponente ligure e in diverse manifestazioni, alternando concerti improntati sul repertorio classico con altri improntati ad un repertorio più popolare.

Per l’occasione si uniranno all’ensemble i solisti Caterina Bruno e Juan José Bolanos, giovani ma già affermati flautisti provenienti dal Conservatorio di Nizza.

Caterina Bruno – flauto solista – nasce nel 1999 e comincia i suoi studi musicali all’età di 10 anni con il maestro Marco Moro. Dal 2013 studia al Conservatorio di Nizza nella classe di Sibel Pensel dove si è diplomata nel maggio del 2016. Ha partecipato a MasterClass con Pier Luigi Maestri, Julien Beaudiment, Flix Renggli, Jocely Aubrun, Ruth Wendorf, Silvia Careddu, Sophie Cherrier e Maxence Larrieu. Ha ottenuto diversi premi di concorsi internazionali tra cui nel 2011 il terzo premio al concorso di Montalto e il secondo premio al Concorso Agimus., il primo premio del concorso per flauto e piano di Monaco nel 2012, 2014 e 2016, , il terzo premio al Concorso di Montpellier nel 2013, il primo premio del concorso per insieme di flauti di Monaco nel 2013 e 2015.  Nell’ottobre 2016 ha suonato da solista con l’orchestra di Sophia Antipolis il concertino di Chaminade.  Dal 2014 occupa il posto di primo flauto dell’Orchestra di Bordighera.

Juan Jose’ Bolanos – flauto solista -nasce nel 1992 e comincia i suoi studi musicali con il professore Fernando Ozaeta nel conservatorio di Guatemala. Successivamente entra nella Scuola Municipale di musica dove diventa membro dell’Orchestra Giovanile di Guatemala. Nel 2010 entra nel Conservatorio di Costa Rica nella classe di Gabriel Goni e nell’orchestra giovanile di Costa Rica. Si è esibito da solista due volte con l’Orchestra Giovanile di Costa Rica e una volta con l’orchestra interamericana. Attualmente studia nel Conservatorio di Nizza nella classe di Sibel Pensel. Ha partecipato a MasterClass con Michelle Bellavance, Silvia Careddu, Sophie Cherrier, Rogerio Wolf, Michel Moragues, Pierre Yves-Artaud, Denis Buriakov e ha vinto il primo premio del concorso di musica da camera di Guatemala e del Concorso di A Travers la Flute 2016.

La Compagnia Corale di Imperia. La nota formazione corale imperiese – diretta dalla sua fondazione dal M° Vittoria Bessone – presenterà per il concerto dell’Avvento alcuni brani tratti dal repertorio sacro (Josquin de Pres – Doppelbauer, Raminsh, Sisask)  e popolare natalizio. Sarà l’occasione per portare i migliori auguri a Don Ivo Raimondo, già parroco della Parrocchia di San Maurizio, ora trasferito nella Cattedrale di Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.