Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Capodanno senza black out: pronta task force di 200 tecnici tra Liguria e Piemonte

Continua anche per il periodo natalizio il presidio sulla rete elettrica da parte della Società del Gruppo Enel: 100 mezzi speciali e sotto sorveglianza oltre 120 mila chilometri di rete

Liguria. I tecnici di “e-distribuzione” si preparano a dare il benvenuto al 2017 garantendo l’impegno e lo spirito di servizio di sempre. In occasione dell’atteso veglione di Capodanno, l’Azienda del Gruppo Enel ha predisposto una vera e propria task force di oltre 200 tecnici e operai reperibili pronti ad intervenire in caso di eventuali guasti, criticità o emergenze in Piemonte e Liguria.

“Con mezzi speciali, gruppi elettrogeni e in continua linea diretta con la Protezione Civile regionale, e-distribuzione scende in campo anche durante le festività garantendo il costante monitoraggio di 35 mila km di rete di media tensione e 85 mila km di rete di bassa tensione” - precisa Enel con una nota.

A monitorare la rete elettrica 24 ore su 24 saranno i Centri Operativi di Torino, Novara e Genova, in grado di coordinare le attività delle squadre di tecnici di e-distribuzione e il loro pronto intervento. E-distribuzione ricorda che per qualunque segnalazione è possibile contattare il servizio guasti al numero verde 803500.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.