Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canestri danneggiati da teppisti: il comune latita e i genitori si tassano per comprarne dei nuovi foto

Succede ad Arma di Taggia, il consigliere Pratticò "Mi attivo immediatamente"

Taggia. Cercasi comune di Taggia. Si potrebbe riassumere così l’appello dei genitori di alcuni bambini e bambine che armati di tanta pazienza e buona volontà dopo aver chiesto all’amministrazione il cambio dei canestri danneggiati da alcuni teppisti nel parco giochi della Darsena, si sono dovuti arrangiare.

I genitori infatti per far giocare i loro ragazzi e ragazze, hanno fatto una colletta tra loro e hanno comprato dei canestri mobili, in modo da poter far loro giocare a basket. Un vero peccato che in una zona come la Darsena, da sempre frequentata da famiglie con prole al seguito, non possa essere utilizzata in modo consono.

img-20161227-wa003

Speriamo che l’amministrazione entro il termine del suo mandato, possa cambiare i canestri danneggiati in modo che i giovani di Arma e non solo possano giocare, senza far tirare fuori dal portafoglio soldi extra, a mamma e papà.

Contattato da Riviera24 il consigliere delegato allo sport Mirko Pratticò sulla questione ha affermato: “A me personalmente questa situazione non è stata segnalata, ad esempio presso le scuole di Levà abbiamo provveduto alla sostituzione di canestri vecchi con quelli nuovi. Per quanto riguarda la Darsena cercherò di capire la situazione e di informarmi, oltre che attivarmi immediatamente. Ringrazio i genitori per quello che hanno fatto e assicuro che la risposta dell’amministrazione non tarderà ad arrivare.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.