Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, rapina a mano armata al supermercato Conad di via Pasteur

Si tratta della terza rapina compiuta nel giro di pochi giorni

Bordighera. Due uomini hanno fatto irruzione nel supermercato Conad City di via Pasteur: è successo intorno alle 18,30. Entrambi i malviventi avevano il volto coperto da una calza indossata come passamontagna. Uno dei due brandiva un coltello da cucina, mentre l’altro aveva le mani nella tasca del giaccone. “Hanno tra i 25 e i 30 anni”, ha dichiarato un testimone, “Ho avuto paura che avessero anche una pistola”.

Secondo le testimonianze raccolte, i due parlavano in dialetto calabrese. Mentre una terza persona, loro complice, li attendeva in un’auto scura targata francese al di fuori del negozio.

Al momento della rapina, il supermercato era pieno di clienti che, alla vista dei due ladri hanno cercato di nascondersi. I malviventi, avvicinatisi ad una cassa, hanno intimato ai dipendenti di aprirla e si sono serviti, portando via tutto l’incasso presente: diverse centinaia di euro.
Sul posto è immediatamente sopraggiunta una volante della polizia.

Si tratta della terza rapina compiuta nel giro di pochi giorni con lo stesso modus operandi. Il primo colpo era avvenuto nella farmacia San Giorgio di via Vittorio Veneto, sempre a Bordighera. Il secondo, il giorno successivo, al supermercato Maxisconto di via Braie, a Camporosso.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.