Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, il PD chiede trasparenza sul caso del “Villaggio di Natale”: mancano delibere e determine

"Chiediamo al sindaco di dichiarare e rendere disponibili pubblicamente sul sito della trasparenza le delibere o determine"

Bordighera. “Poiché il comunicato di ieri, riguardante la questione del “Villaggio di Natale o Parco Giochi per bambini”, è stato completamente ignorato, il Partito Democratico di Bordighera si rivolge, oggi, direttamente al sindaco di Bordighera, architetto Giacomo Pallanca che regge la Giunta di Centro Destra cittadina.

Chiediamo al sindaco di dichiarare e rendere disponibili pubblicamente sul sito della trasparenza, giacché, ad oggi non ve n’è traccia alcuna nell’Albo Pretorio on line, le delibere o determine con le quali è stata decisa di affidare l’organizzazione e la realizzazione del “Villaggio di Natale”, le procedura e i criteri seguiti per individuare il soggetto attuatore dell’iniziativa, ed esplicitare pubblicamente le proposte ricevute dallo stesso soggetto attuatore, una non meglio precisata azienda locale citata in un articolo apparso su sito Bordighera.net lo scorso 16 dicembre, chiarendo se l’iniziativa è svolta a titolo gratuito oppure comporta esborsi di danaro a carico delle casse cittadine.

Al contempo il Partito Democratico di Bordighera, richiamando le Linee Guida attuative del nuovo codice degli appalti redatte dall’Autorità Nazionale Anticorruzione che indicano negli articoli 30 e 36 i principi da osservare in materia di affidamento di contratti pubblici di importo inferiore alla soglia comunitaria, si riserva di chiedere accesso a tutti gli atti assunti dall’amministrazione affinché venga chiarita l’intera vicenda”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.