Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bilancio partecipativo, presentazione dell’iniziativa alla cittadinanza di Ventimiglia foto

Lunedì 5 dicembre alle ore 21, sarà un'occasione per capire il funzionamento concreto di questo progetto

Ventimiglia. Lunedì 5 dicembre alle ore 21 si terrà l’assemblea pubblica per la presentazione dell’iniziativa del Bilancio Partecipativo, uno strumento per decidere come utilizzare parte delle risorse del proprio bilancio comunale: la cittadinanza è cordialmente invitata a partecipare, sarà occasione per capire il funzionamento concreto di questo progetto.

“Spesso i rappresentanti politici presentano il bilancio come un documento complesso, materia per esperti: ciò non invoglia i cittadini ad esserne coinvolti e porta a scarso interesse per le fasi di elaborazione ed approvazione del bilancio di previsione del proprio Comune. L’Amministrazione che rappresento ha voluto invertire questa tendenza, promuovendo un’iniziativa che ha l’obiettivo di riportare la cosa pubblica al centro dell’interesse della cittadinanza: con l’approvazione in Consiglio Comunale di un apposito regolamento, ha iniziato il percorso per attivare il bilancio partecipativo” – ha dichiarato il sindaco, Enrico Ioculano.

“Nel portare avanti il mio ruolo di assessore tengo sempre a mente che occorre sperimentare continuamente nuove forme di partecipazione cittadina. Contribuire a determinare scelte nella formazione del bilancio del proprio Comune aiuta a diventare cittadini consapevoli: la democrazia partecipativa e diretta è uno strumento indispensabile per raggiungere tale scopo.

Quando ho cominciato a lavorare al progetto del bilancio partecipativo sono stato spinto dalla volontà di rinforzare il rapporto diretto tra cittadini e amministrazione locale e riavvicinare le persone e l’elettorato alla politica e al governo del territorio.

Ci troviamo di fronte a una sperimentazione: tutto il processo del bilancio partecipativo per il nostro Comune ha carattere laboratoriale, quindi è in continua evoluzione, soggetto a cambiamenti e miglioramenti che possono giungere anche e soprattutto dalla popolazione. L’auspicio mio e di tutta l’Amministrazione Comunale, è che sia colta questa occasione. Speriamo in una partecipazione convinta, per migliorare insieme la nostra città”  – ha dichiarato l’assessore al Bilancio Franco Faraldi.

La locandina: manifesto-bilancio-partecipativo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.