Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via alla terza edizione della Portosole Sanremo Half Marathon by Unogas Energia fotogallery

Tantissimi gli atleti pronti ad affrontare le tre competizioni: le gare di mezza maratona e di 10 Km e la novità della staffetta 3 X 7 Km

Più informazioni su

Sanremo. E’ partita questa mattina, alle ore 10.30, la gara di mezza maratona Fidal (21,097 Km) dalla Marina di San Lorenzo al Mare, nella zona antistante l’Hotel Riviera dei Fiori. I podisti, provenienti da tutt’Italia e anche dall’estero, dopo poche centinaia di metri imboccheranno la pista ciclabile e in prossimità del sesto chilometro passeranno all’interno dell’approdo turistico di Marina degli Aregai, proprio in corrispondenza di uno degli angoli più suggestivi del litorale della provincia di Imperia. Il traguardo finale sarà invece a Portosole di Sanremo, dove gli atleti concluderanno le proprie fatiche davanti alle splendide imbarcazioni ormeggiate lungo i moli. Sullo stesso percorso e alla stessa ora si è dato il via anche alla Staffetta 3 X 7 km, la 10 km non competitiva, da via Queirolo ad Arma di Taggia per permettere anche ai podisti che non hanno nelle gambe chilometraggi maggiori di potersi cimentare su questo splendido percorso.

E’ iniziata così la terza edizione della Portosole Sanremo Half Marathon by Unogas Energia. La formula di quest’anno prevede tre competizioni: le gare di mezza maratona e di 10 Km e la novità della staffetta 3 X 7 Km. In gara per la mezza maratona ci sono anche alcuni nomi noti del mondo sportivo e giornalistico. Tra di loro la campionessa azzurra di triathlon Nadia Cortassa e il runner – giornalista della Gazzetta dello Sport Manlio Gasparotto.

L’organizzazione ha curato ogni dettaglio per offrire una giornata di sport e di divertimento all’aria aperta nel ponente ligure a tutti i podisti che si sono presentati al via. Tutti i percorsi vedono come protagonisti le strutture portuali del Gruppo Cozzi Parodi e la pista ciclabile “Cycling Riviera”, su un tracciato che ha ricevuto dai podisti delle prime due edizioni grandi elogi sia sotto il profilo tecnico (assenza di dislivello e percorso in linea senza curve di rilievo) sia sotto quello della bellezza paesaggistica per un tracciato separato dalla strada ed affacciato sul mare. Il comitato organizzatore, il cui presidente è Daniele Moraglia, è composto dalla Pro San Pietro, dalla Riviera Triathlon 1992, dalla Nyala Wonder Travel e da Sanremo Rugby.

Nella zona di arrivo è stato allestito già dal 9 dicembre fino a oggi l’Expo Village, il vero centro nevralgico dell’evento, dove sono anche previsti il pasta party e la cerimonia di premiazione finale. Per l’occasione ci sarà anche lo street food a Portosole, una location di assoluto prestigio che offre anche vantaggi in termini di logistica. A poca distanza dal traguardo, in via Gavagnin tra l’approdo e corso Salvo D’Acquisto, saranno infatti presenti numerosi parcheggi gratuiti.

Anche quest’anno l’avvicinamento alla Portosole Sanremo Half Marathon by Unogas Energia è stato poi caratterizzato da un Challenge, che ha visto coinvolti numerosi dipendenti della Unogas Energia (Gold Sponsor) che si sono allenati sotto la guida di tecnici esperti per presentarsi pronti ai nastri di partenza. Tra le realtà che si sono volute unire alla Portosole Sanremo Half Marathon by Unogas Energia vi è anche Amaie Energia e Servizi srl che, in qualità di sponsor tecnico, sarà coinvolta in più momenti. In particolare sarà presente all’Expo Village dove effettuerà un’attività di divulgazione sull’importante tema della raccolta differenziata a Sanremo, inoltre fornirà il proprio supporto anche lungo il percorso di gara.

Per rimanere aggiornati costantemente sulla Portosole Sanremo Half Marathon by Unogas Energia si può seguire su Facebook (www.facebook.com/sanremomarathon) e su Twitter (@sanremomarathon).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.