Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aida Satta Flores trionfa alla terza edizione di “Sanremosenior”

Ieri il gran finale al teatro del Casinò

Più informazioni su

Sanremo. E’ stata la palermitana Aida Satta Flores ad aggiudicarsi il “Gran Prix” – il vincitore assoluto fra tutte le categorie partecipanti – nella Finale di sanremoSenior, il concorso “over 37 anni” riservato ad interpreti, cantautori, musicisti e band, organizzato dalla Kismet al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo ieri sera (sabato).

Il suo brano – “Tacco e stacco”, un canto contro i femminicidi, contenuto nel suo album “Bellandare” – ha convinto la Giuria internazionale, oltre al pubblico presente in sala, risultando il più votato ed il preferito fra i 15 partecipanti ammessi alla Finale di quest’anno. E’ stata una vittoria che ha coinciso con i suoi trent’anni di carriera e con ben 3 Festival di Sanremo all’attivo, disputati tra il 1986 ed il 1992.

Oltre a questo riconoscimento decretato dai giurati, le è stato assegnato anche il “Premio dello studente”, attribuito da una delegazione di 30 giovani dell’Istituto C. Colombo di Sanremo.
La vincita del “Grand Prix” le consentirà di esibirsi dal vivo al Teatro Ariston nel maggio prossimo, durante le fasi finali del G.E.F. – il Festival Internazionale di Creatività nella Scuola (dal 4 al 6 maggio) – e di sanremoJunior – il concorso riservato ai giovanissimi (6/15 anni) – che si concluderà con le esibizioni dal vivo con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo (3 maggio).

Il prestigioso premio assegnato dal Comitato sanremoSenior, è andato invece a Rustem Nurzhigit (Kazakhstan), che ha partecipato sia come cantante sia come musicista, esibendosi con un virtuosismo alla Dombra, uno strumento tradizionale del suo paese.

Ecco i classificati nelle singole categorie. Interpreti: 1° Rustem Nurzhigit (Kazakhstan); 2° Jonny Fanto/Isernia; 3° Alda Russo/Napoli. Cantautori: 1° Aida Satta Flores/Palermo; 2° Luca Lastilla/Firenze. Musicisti: 1° Tetyana Zaytseva/Russia. Band: 1° Noiret & the flowers/Novara.

Ospiti della serata – condotta ottimamente dall’inossidabile Maurilio Giordana – sono stati la D. Capitals Band (Malta), Minli Qian (Cina), le giovani atlete della Ginnastica Riviera dei Fiori ed il Mago Alex.

Soddisfazione per il “Patron”, il Cav. Uff. Paolo Alberti: “Anche questa manifestazione ha acquistato una meritata internazionalità con la presenza di 6 nazioni partecipanti e ci ha dimostrato, con il grande afflusso di pubblico, che stiamo andando nella direzione giusta. Ciò, nonostante la concomitanza con altri due eventi importanti in contemporanea nella stessa sera. – Conclude Alberti – La vincita di Aida ha sottolineato il valore artistico esponenziale raggiunto in sole tre edizioni. Voglio concludere con un ringraziamento particolare all’Amministrazione comunale ed al Casinò Municipale per il supporto fornitomi anche in questa occasione”.

Ora l’appuntamento, come detto, è dal 3 al 6 maggio al Teatro Ariston ed al Teatro del Casinò con il G.E.F., sanremoJunior ed una novità in cantiere da parte della Kismet: il “Sanremo School Village”, un’area espositiva che coinvolgerà il centro cittadino con la presenza di migliaia di visitatori, oltre a studenti e concorrenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.