Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia vertice sulla pratica dei dehors, censimento tra i commercianti per mettersi in regola

Riunione con le associazioni di categoria per capire le reali intenzioni dei commercianti che devono adeguarsi al regolamento

Imperia. Una riunione per recepire le regole ed evitare guai in futuro. Le associazioni di categoria si sono incontrate oggi con l’assessore al commercio e all’arredo urbano Maria Teresa Parodi per parlare di dehors e di regolamenti che interessano gli spazi pubblici in diverse zone della città.

Alcuni di questi presentano delle irregolarità rispetto al Piano approvato 5 anni fa e per questo motivo l’amministrazione comunale, con l’assessore Parodi, ha voluto approfondire l’argomento con un vertice che si è svolto in Comune. “E’ stato proposto un censimento tra i commercianti per capire chi sta predisponendo la documentazione e soprattutto le istanze per mettersi in regola ed evitare eventuali provvedimenti sanzionatori”, precisa l’assessore Parodi.

Verande non a norma che hanno urgenza di essere sistemate riguarderebbero il centro di Oneglia, Spianata borgo Peri,  via Cascione, piazza San Giovanni, Prino e Marina. In particolare, si dovranno adeguare al più presto quei titolari di attività che dispongono di un dehors. Dunque i commercianti dovranno presentare le istanze proprio per regolarizzare la loro posizione.

Ma dovranno farlo anche velocemente prima che l’amministrazione passi alla linea dura sanzionando quelle attività che non hanno ancora provveduto all’adeguamento. “Ringraziamo l’assessore Parodi – sottolinea Gianmarco Oneglio di Confesercenti – per l’esito di questo vertice. Sarà nostro compito ora capire le reali intenzioni degli associati proseguendo in un clima di collaborazione con l’amministrazione che ha dimostrato la massima apertura per trovare insieme una soluzione positiva al problema”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.