Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

36 vip protagonisti della Pro Am del Centenario Lions al golf di Sanremo: in gara a scopo benefico per l’acquisto di un cane guida per non vedenti foto

Tra le prime conferme: Christian Ghedina e Michel Platini

Più informazioni su

Sanremo. Nell’elegante cornice del Circolo Golf degli Ulivi e nell’ambito della Cena degli auguri dei clubs Lions Sanremo Host e Matutia, di sabato 17 dicembre, c’è stata l’occasione per presentare un grande evento sportivo e benefico. Si tratta della “Pro Am del centenario – due occhi per chi non vede” in programma il 25 e 26 marzo 2017 presso il Circolo Golf degli Ulivi di Sanremo. Una gara golfistica “Tra un professionista, due dilettanti e un vip. Il vip – ha spiegato il direttore del Circolo Golf degli Ulivi Vittorio Bersotti – proverrà dal mondo dello spettacolo o da quello sportivo.”

Il Lion e golfista Giorgio Cravaschino ha spiegato il senso della manifestazione: “Questa Pro Am è stata da me fortemente voluta e ho trovato una collaborazione fattiva da parte dei clubs Lions Sanremo Host e Matutia, nel portare avanti questo evento, oltre che nel sindaco Biancheri. La Pro Am – prosegue Cravaschino – servirà per l’acquisto di un cane guida per non vedenti del Servizio Cani Guida dei Lions di Limbiate.”

Questo evento sportivo/benefico rientra nell’ambito delle iniziative Lions per festeggiare il centenario della fondazione dell’associazione di servizio fondata nel 1917 dallo statunitense Melwin Jones, dove tutti i Lions del mondo celebreranno con iniziative benefiche questo compleanno numero cento.

Una due giorni ricca di eventi, dove tra cene di gala e lotteria benefica si cercherà di raggiungere il risultato primario, ossia raccogliere fondi per l’acquisto di un cane guida per non vedenti. Alla Pro Am sono attesi trentasei vip. Per citarne alcuni: Ascanio Pacelli, Christian Ghedina e anche il campione della Juventus degli anni ’80 “Le Roi” Michel Platini. A fare da madrina dell’evento la giornalista sportiva Claudia Peroni, mentre il padrino sarà il sindaco Alberto Biancheri che ha messo in palio due biglietti del Festival per contribuire all’acquisto del cane guida.

Maggiori particolari e il programma dettagliato della Pro Am verranno presentati in una conferenza stampa nei prossimi mesi a ridosso della manifestazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.