Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

2° Trofeo Cacellotti & Ciantafurche: a Imperia la gara promozionale di pesca a Kabura, Inchiku e Blatte foto

Una gara di queste nuove tecniche di pesca, provenienti dal Giappone

Più informazioni su

Imperia. Sabato 3 dicembre, dalle ore 7 alle ore 15, si è svolto il 2° Trofeo Cacellotti & Ciantafurche, gara promozionale di pesca a Kabura, Inchiku e Blatte.

La manifestazione, patrocinata dal comune di Imperia, è stata organizzata dalla A.P.S.D. Stella Maris di Borgo Marina e dall’A.S.N.O. di Borgo Peri, con la sponsorizzazione tecnica dei negozi di pesca Hakuna Matata di Giraudo Diego e Pippo Pesca di Palermo Mirko.

Una gara di queste nuove tecniche di pesca, provenienti dal Giappone, rappresenta un evento tra i più apprezzati nell’ambito piscatorio, ricco di elementi sportivi e conoscenze tecniche, che coinvolge ogni classe sociale, poiché si tratta di uno sport popolare, aperto a tutti senza preclusioni economiche e fisiche.

La gara purtroppo è stata avversata da condizioni meteo-marine non ottimali, con un vento e un mare che a poco a poco è diventato quasi insostenibile. Ciò nonostante una decina di imbarcazioni si sono date battaglia in un campo marino di gara che andava da Capo Cervo a Torre dei Marmi.

Dopo la pesatura del pescato, effettuata presso la ex trecentesca chiesetta dei Cavalieri di Malta, sede sociale della A.P.S.D. Stella Maris, si è proceduto alla premiazione dei concorrenti, dove i Presidenti delle due società di pesca Guido Ascheri e Filippo Duberti hanno ringraziato tutti i partecipanti, gli sponsor Hakuna Matata e Pippo Pesca e l’Assessore allo Sport e Manifestazioni del Comune di Imperia Dott. Simone Vassallo, che a sua volta ha preso la parola ringraziando le due società sia per l’invito ricevuto e sia per tutte le manifestazioni che le stesse organizzano ad Imperia durante l’anno, anche in relazione alla promozione dell’immagine della nostra città con ricaduta sul turismo e sulle attività connesse.

È risultata vincitrice del Trofeo la coppia dell’A.S.N.O. composta dal Presidente Filippo Duberti e suo figlio Matteo, 2° classificata la coppia composta da Vullo Roberto e Gaudino Flavio, 3° classificata la coppia composta dal Presidente Guido Ascheri e Enrico Ascheri.

Infine, dopo la premiazione, è seguito il consueto rinfresco offerto dalle due società ai partecipanti, dando appuntamento a tutti per il prossimo anno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.