Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vittoria del BC Ospedaletti contro l’Athletic Club Alcione Rapallo

Coach Lupi: "Abbiamo lottato, sofferto ma alla fine ce l'abbiamo fatta"

Più informazioni su

Ospedaletti. E’ stato necessario disputare un tempo supplementare per decretare il vincitore della sfida, valida per la nona giornata del Campionato di Serie C Silver, tra BC Ospedaletti e un volitivo Athletic Club Alcione Rapallo.

I quaranta minuti regolamentari si sono infatti conclusi con il punteggio di 73- 73, al termine di una gara che ha fatto vivere mille emozioni al pubblico presente al Palazzetto di via Isnart. Dopo un primo quarto chiuso con gli orange in vantaggio di 5 punti, ha fatto seguito la Caporetto degli ospedalettesi nella seconda frazione di gioco, chiusa con un passivo di 15 punti (10-30 il parziale) dopo aver smarrito tutte le certezze in attacco e in difesa e aver prestato il fianco al gioco veloce e incisivo degli ospiti.

Al rientro dagli spogliatoi, il film dell’incontro è proseguito con tutt’altra sceneggiatura perchè gli uomini di coach Lupi, trasformati nella grinta e nella velocità di gioco, in pochi minuti hanno recuperato l’handicap fino a chiudere il tempino sopra di un punto (61-60).
Nell’ultimo quarto infine, la gara si è giocata in sostanziale equilibrio e i tentativi di allungo dei padroni di casa sono stati prontamente rintuzzati dal team del Tigullio. A un secondo dalla fine, con gli ospedalettesi in vantaggio di tre punti, un fallo sul tiro della disperazione del rapallese Moscotto è costato 3 tiri liberi che lo stesso giocatore ha realizzato, inchiodando nuovamente il punteggio in perfetta parità.
Si è così disputato l’overtime ed i padroni di casa, più freschi e tonici rispetto agli avversari nonostante la dura battaglia, hanno preso il largo, stavolta definitivamente.

Il commento di coach Andrea Lupi: “Abbiamo lottato, sofferto ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Chiudiamo oggi un trittico di partite che ci ha portato sei punti e ci ha fatto compiere un bel balzo in avanti in classifica. Positivi la compattezza della squadra e le indubbie doti tecniche di alcuni giocatori ma dobbiamo riuscire a difendere più efficacemente mettendo meglio a frutto esperienza ed intelligenza cestistica. Ci aspettano ora tre partite molto impegnative: Pallacanestro Vado in trasferta, Sarzana Basket in casa e infine nuova trasferta a La Spezia con il Basket Follo. Vediamo cosa succederà”.

BASKET CLUB OSPEDALETTI 92 – ATHLETIC CLUB ALCIONE RAPALLO 82 d.t.s. (21-16; 31-46; 61-60; 73-73)

BC Ospedaletti: Tacconi, Zunino 11, De Rinaldo, Michelis 20, Generale 21, Gandini, Rossi 32, Scannella 8, Salvatorelli ne, Maneglia ne. Allenatore Lupi Andrea

Alcione Rapallo: Gardella 10, Costa, Giordano 17, Mariani 11, Moscotto 7, Ermirio 17, Vexina 18, Tabacchi 2. Allenatore Pieranti Leonardo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.