Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, Tar Liguria: “Nullo il divieto di scommesse vicino alla caserma”

I titolari dell'esercizio avevano proposto ricorso

Ventimiglia. Il Tar della Liguria ha annullato gli atti con i quali il comune aveva imposto a un esercizio commerciale di cessare l’attività di raccolta scommesse in denaro vicino a una caserma, in particolare il posto di polizia di frontiera. Lo rende noto l’agenzia Ansa.

I titolari dell’esercizio avevano proposto ricorso contestando la disciplina applicata dal comune in quanto il “posto di polizia di frontiera individuato come parametro di distanza non costituisce luogo sensibile”.

“La norma che ha portato a ampliare i luoghi sensibili alle caserme appare di elevata genericità rispetto al caso, tale da imporre una verifica applicativa, motivata e istruita – spiega il Tar accogliendo il ricorso – Lungi dal disapplicare la norma regionale ovvero sollevarne la questione di legittimità costituzionale, la fase attuativa della norma regionale avrebbe dovuto essere accompagnata da adeguati approfondimenti, in modo coerente ai principi costituzionali e sovranazionali”.

E’ stata dichiarata così nulla la delibera consiliare di Ventimiglia nella parte in cui inserisce le caserme nell’elenco dei luoghi sensibili. Il Tar ha bocciato anche il provvedimento del Comune che imponeva la chiusura dell’attività di scommesse per mancato rispetto delle distanze previste dal regolamento municipale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.