Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, “Siamo invasi dai profughi”: parla la giovane mamma aggredita a Roverino foto

"Non sono più uscita di casa", ha dichiarato la mamma, "Ora ho paura"

Più informazioni su

Ventimiglia. Il caso della mamma aggredita da un migrante mentre passeggiava con in braccio il suo bebè nel quartiere di Roverino è approdato questa sera in TV nel programma “Dalla vostra parte” su Rete 4.

A parlare, in diretta, è la stessa signora che si è vista avvicinare e aggredire da un migrante appena 18enne che le ha strappato lo smartphone di mano non fermandosi nemmeno davanti al bimbo di sei mesi che la donna teneva in braccio e che ha rischiato di cadere a terra.

“Non sono più uscita di casa”, ha dichiarato la mamma, “Ora ho paura”. La giovane mamma ha anche lamentato il fatto che il migrante arrestato dai carabinieri è stato subito rilasciato dal tribunale in quanto senza precedenti: “Io non esco più di casa per la paura e intanto lui è libero”, ha concluso la donna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.