Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, sabato raccolta firme per chiedere la chiusura del Parco Roja e non solo

Dalle 9,00 alle 18,00 di sabato 26 novembre saranno presenti due gazebi

Ventimiglia. “Invitiamo tutti i cittadini a firmare la nostra petizione per la chiusura dei centri di accoglienza per migranti”. A dichiararlo è Enzo Ambesi, presidente del comitato di quartiere di Roverino che, insieme ad altri comitati, ha organizzato per sabato prossimo una raccolta firme volta a testimoniare lo stato di malessere e disagio in cui vive la popolazione a causa dell’emergenza migranti. “Diciamo centri di accoglienza e non centro, perché oltre al Parco Roja la situazione è diventata ingestibile anche alla chiesa di Sant’Antonio delle Gianchette, dove sono ospitati molti stranieri“.

Dalle 9,00 alle 18,00 di sabato 26 novembre saranno presenti due gazebi: in via della Repubblica e davanti alla chiesa di Sant’Agostino.

Da oltre un anno Ventimiglia si trova ad affrontare una vera e propria emergenza: “Non escludiamo altre iniziative per far sentire tutto il nostro disappunto per una situazione non più tollerabile”, ha anticipato Ambesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.