Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, dramma di Irene Albanese: la salma restituita alla famiglia fotogallery

Per la Procura non era necessario l'esame autoptico

Ventimiglia. Verrà restituita alla famiglia nella mattinata di oggi la salma di Irene Albanese: la 19enne che sabato mattina si è uccisa lanciandosi dalla finestra della sua cameretta, nel cuore di Ventimiglia Alta.

Sul corpo della giovane non verrà eseguita l’autopsia: così ha deciso il procuratore capo Grazia Pradella, che ha coordinato l’attività investigativa dei carabinieri di Ventimiglia.

Un’intera comunità è ancora sotto shock: la famiglia di Irene, a Ventimiglia Alta e non solo, la conoscono e la stimano tutti. Nessuno si aspettava il gesto della 19enne, che intorno alle 9 di sabato si è lanciata dal quarto piano della sua abitazione in via Garibaldi, morendo sul colpo.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.