Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, nessuna aggressione a don Angelo: il sacerdote si è ferito cadendo

Esclusa la responsabilità di terzi

Vallecrosia. Si è ferito inciampando e cadendo mentre usciva dallo stabile, don Angelo F, il salesiano di 81 anni trovato questa mattina riverso in una pozza di sangue vicino alla scalinata che dalle stanze dell’istituto Don Bosco conduce al refettorio.

L’incidente è avvenuto all’alba: alle 6,20, l’anziano sacerdote è stato trovato da un altro religioso e da un parrocchiano che hanno dato l’allarme. “Don Angelo era al fondo della scala all’interno dell’edificio dal quale è accidentalmente caduto da solo“, afferma don Francesco Valente, direttore dell’opera salesiana di Vallecrosia,  “E nella caduta si è provocato una ferita alla testa e la fuoriuscita di un abbondante quantitativo di sangue”.

L’ottuagenario, soccorso da un equipaggio della croce azzurra di Vallecrosia e dal personale medico del 118 è stato trasportato in codice rosso di massima gravità all’ospedale di Sanremo, ma si sta valutando il suo trasferimento al Santa Corona di Pietra Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.