Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, deve espiare 2 mesi di reclusione: 46enne arrestato dai carabinieri

I fatti risalgono a diversi anni fa quando l’arrestato era stato denunciato in stato di libertà perché sorpreso mentre vendeva merce con marchi palesemente contraffatti

Più informazioni su

Taggia. Nei giorni scorsi i carabinieri della compagnia di Sanremo hanno dato esecuzione ad un ordine di espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dall’autorità giudiziaria nei confronti di un 46enne senegalese di Arma di Taggia condannato per il reato di introduzione nello Stato e commercio di merce con segni falsi.

I fatti risalgono a diversi anni fa quando l’arrestato era stato denunciato in stato di libertà perché sorpreso mentre vendeva merce con marchi palesemente contraffatti.

L’uomo è stato sottoposto dai carabinieri della stazione di Arma di Taggia alla misura delle detenzione domiciliare presso la propria abitazione e dovrà rimanerci per i prossimi due mesi.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.