Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stop alla ferrovia, su Whatsapp nasce il gruppo “Interruzioneponente”

Messaggi in real time segnalare disservizi e monitorare la situazione da domani e per 40 giorni

Diano Marina. La vecchia tratta della linea ferroviaria Ventimiglia-Genova tra Diano Marina e Alassio chiuderà per sempre al traffico, a partire da domani. I pendolari del ponente si sono subito attivati per non essere colti impreparati. Da domani tra Diano e Alassio si viaggerà in pullman.

Dal 2 al 10 novembre chiuderà anche la tratta ferroviaria tra Ventimiglia-Bordighera, a causa di interventi sul Rio Borghetto. Dal 28 novembre al 10 dicembre, invece, chiude tutta la linea ferroviaria tra Ventimiglia e Alassio, per poi riaprire l’11 dicembre con l’inaugurazione del raddoppio e la dismissione del vecchi tratto di ferrovia.

Ed ecco il Comitato Utenti Trenitalia del Ponente ha attivato un gruppo Whatsapp denominato “interruzioneponente”. “Si tratta di un gruppo che servirà a segnalare eventuali emergenze (tipo interruzioni stradali lungo il percorso dei bus) e soprattutto a monitorare i servizi sostitutivi – spiega Sebastiano Lopes, portavoce del Comitato dei pendolari – Tutti i pendolari e utenti sono i benvenuti, ma sul gruppo sono vietate comunicazioni personali, insulti di qualsiasi genere, scherzi o varie amenità. L’amministratore cancellerà chi non se la sente di attenentesi a queste regole. Prepariamoci a 40 giorni di passione cercando di fare rete il più possibile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.