Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sabato 19 e domenica 20: Partnership Trophy per la classe Dragone, organizzato dal Porto Maurizio YC

Più informazioni su

Imperia. Sabato e domenica prossimi scendono in acqua a Imperia i Dragoni per l’ultimo appuntamento della stagione, organizzato dal Porto Maurizio YC. Questo splendido monotipo non cessa di meravigliare per la sua vitalità. Presente sui campi di regata con oltre 1350 scafi attivi distribuiti in 31 nazioni, oggi costruito in VTR secondo rigidi criteri di monotipia, il Dragone offre la possibilità al semplice velista di confrontarsi ad armi pari con campioni olimpici e continentali.

Una saggia politica di governo delle regole di stazza e di costruzione permette alle barche datate, nonostante le innovazioni via via introdotte, di essere competitive, perché nei Dragoni quello che conta per emergere è l’abilità dell’equipaggio. La solidità degli scafi favorisce un attivo mercato dell’usato che permette di accedere alla classe con prezzi contenuti. Ha sede a Imperia la flotta ligure, la più attiva in Italia che, grazie alle favorevoli condizioni meteomarine del Ponente Ligure, si tiene in allenamento tutto l’anno grazie alle regate del Porto Maurizio YC e dello YC Imperia, per poi sfidare i campioni tedeschi e russi alla “Dragon Cup”, valida come Campionato Italiano Open, organizzata mirabilmente dallo YC Sanremo che vede sulla linea di partenza non meno di 50 concorrenti. Torbole, sul lago di Garda, è l’altro centro di attività della classe Dragone, dove la squisita ospitalità del CV Torbole e il particolare regime di venti dell’alto lago attira numerosi regatanti di oltre Alpe.

L’anno prossimo al “Trofeo Bertamini/H-D Wagner Cup” che si tiene da anni in ottobre a Torbole si aggiungerà in luglio il Grand Prix Dragon, sempre organizzato dal CV Torbole. Riservata ad una élite di dragonisti è invece “Dragons in Venice”, team race ad inviti organizzato a fine settembre da Compagnia della Vela e Vento di Venezia, che si svolge di fronte a Palazzo Ducale, in una splendida cornice. Tutto quindi concorre a fare del Dragone la barca ideale per regatare in località prestigiose con una barca prestigiosa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.