Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riviera Handball Im – Usd Schiavetti Pallamano Imperia: 17 a 22

Campionato Italiano Serie B maschile

Più informazioni su

Imperia. Domenica pomeriggio al Palazzetto dello Sport di Imperia incontro inedito per le due squadre del capoluogo la Pallamano Imperia e la Riviera handball della categoria senior maschile si incontravano  per la seconda giornata del campionato di serie B . Derby corretto e giocato con molto fair-play da entrambe le formazioni.  Partita molto sentita in casa gialloblu anche se lo staff di mister Sambusida  ha cercato di non caricare piu’ di tanto i suoi ragazzi e lavorando in settimana come se fosse una partita normale , pero’ il palazzetto pieno di tifosi da entrambe le squadre circa trecento e giocare contro quelli che fino a tre anni fa scendevano in campo insieme ha fatto un brutto scherzo ai camillini . Inizio dell’ incontro , arbitrato dal signor Zorzetto Michele di Torino , subito con i padroni di casa del Riviera prendere un leggero vantaggio ma piu’ per gli errori della Pallamano Imperia che sbagliavano palloni facilissimi , sembrava che il pallone ci bruciasse sulle mani da perderlo in continuazione commenta mister Sambusida , in venti minuti abbiamo  fatto solo due gol e sbagliato l’impossibile.

Il primo tempo si chiude in favore della Riviera per 11 a 8 . L’intervallo serve a Sambusida a calmare i ragazzi e mettere in ordine e in pratica quello che si era provato in settimana cercando soprattutto di giocare piu’ aggressivi in difesa tenendo alti i loro terzini in modo da non farli tirare . L’orgoglio e la volonta’ di cambiare e consapevoli  di aver regalato un tempo agli avversari nella seconda frazione si vede un’altra squadra , piu’ convinti e piu’ concentrati . Piano piano i gialloblu prima raggiungono la squadra avversaria e al decimo il sorpasso con il punteggio per 13 a 12 . La Pallamano Imperia prende in mano l’incontro gestendolo senza mai farsi raggiungere e aumentando la differenza di gol chiudendo in trionfo per 22 a 17 e andando sotto le tribune della loro curva a prendersi i meritati applausi.

Alla fine dell’incontro mister Sambusida fa i complimenti ai suoi ragazzi ma in settimana sicuramente , dice , parlerò con loro come detto l’approccio alla partita non mi e’ piaciuto non possiamo fare di questi regali se vogliamo vincere le partite soprattutto con squadre più blasonate dobbiamo entrare concentrati dal primo minuto e gia’ sabato pomeriggio dovremo dimostrarlo visto che giocheremo in casa contro il Valpellice Luserna reduce da due anni di serie A2 . Poi vorrei chiudere facendo  un plauso al giovane Tambone che con i suoi goal ha dato il breack decisivo alla partita e al portiere Madara che con parate importanti ha fermato gli avversari . Giocatori scesi in campo , Paul Madara Sorin , Andrea De Luca ( portieri ), Capitano Damiano Rossi 4 goal , Emanuele Pappalardo 3 goal, Sasso Ferrari Lucio , Luca Martini 1 goal , Cristian Bianchi 2 goal  , Nino Garibbo , Pietro Tambone  4 goal , Enrico Testa , Andrea Lurgio 3 goal , Alberto Reichstein, Alessandro Riano 3 goal  , Alessandro Cucè  2 goal . Allenatore Andrea Sambusida , viceallenatore Tonino Luppino , dirigente Alberto Lurgio .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.